Settembre

Un tempo settembre, beh, era settembre. Erano i bambini che tornavano a scuola, dopo lunghi mesi in cui tutto si interrompeva e l’isolamento era ancora più forzato. E poi ancora prima, c’erano le lunghe estati marine. Ed ancora prima i ricordi si perdono nella lungaggine di una vita che si assottiglia.
Adesso settembre, beh, è solo un lungo temporale. Poca è la differenza nella globalizzazione delle emozioni.
Ho lavato oggi il sale via dalla maschera e dalle pinne, resuduo della loro breve, troppo breve immersione nel mare. Perché il sale durante il lungo inverno le potrebbe rovinare. Così dicono. Ma prima che il rubinetto lo lavasse via, l’ho assaggiato quel sale. Che è stato anche brevemente sulla mia pelle, nei miei capelli. Nella mia bocca. E non ci sono molti ricordi associati. Dopo tutto non ci sarebbe molto da ricordare.
Che il lungo temporale porti via tutto, nella sua acqua torrenziale che si ricongiungerà al mare. Tutto si ricongiunge al mare.
Ora non ho più desideri e i giorni si dipanano attendendo l’autunno. Si elettrificano le difese, si alzano i ponti levatoi. Questo è il mio catamarano, che vola sulle onde, la mia spenta immaginazione che porta via gli ultimi brandelli di un’illusione ingenua.
Approderà su una spiaggia solitaria, un giorno.

Annunci

4 pensieri su “Settembre

  1. Sai trasmettere benissimo i tuoi sentimenti con pochissime parole. E mi riporti con la mente all’estate passata sulla spiaggia e al mare.

    • e lo so, ma le pinne, la maschera, il sale che tu usi per evocare sentimenti che ti appartengono mi fanno inevitabilmente pensare alle mie estati passate in riva al mare.

Quello che vuoi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...